Regole del Blackjack

Il Blackjack è probabilmente uno dei giochi di carte più popolari su scala mondiale. Si gioca tradizionalmente con sei mazzi da 52 carte, tranne che nei casino online, dove le carte vengono mescolate automaticamente da un software.

Scopo del gioco

Lo scopo del Blackjack è molto semplice: tentare di avvicinarsi il più possibile al punteggio di 21 senza però superarlo. I Fanti, le Donne e i Re sono carte alte che valgono tutte 10 punti. Gli Assi valgono 1 o 11 punti a seconda del valore che il giocatore decide di attribuire loro.

Svolgimento del gioco

Nel Blackjack online, ci possono essere da uno a sette giocatori seduti al tavolo. I giocatori non si affronteranno mai direttamente tra loro ma giocheranno a turno faccia a faccia contro il croupier. Ecco le diverse fasi di una partita di Blackjack:

  • Il croupier annuncia « fate il vostro gioco » o « fate le vostre puntate ». I giocatori mettono la somma della propria puntata nella cassetta posta davanti a loro.
  • Il croupier distribuisce due carte ai giocatori e a se stesso. Le distribuisce una dopo l’altra e sempre in senso orario.
  • Le carte distribuite ai giocatori sono scoperte, cioè visibili. Le carte del croupier sono diverse: una scoperta, una coperta. Non può essere vista.
  • Il croupier propone ai giocatori delle carte supplementari. Il giocatore può a questo punto agire in diversi modi. Li riportiamo qui di seguito.

Possibilità di azione del giocatore

Il giocatore può agire nei seguenti modi:

  • Tirare : Il giocatore chiede al croupier altre carte. Quest’ultimo può chiederne tante quante ne desidera. Tuttavia, se le carte superano il punteggio di 21, il giocatore avrà perso la partita.
  • Stare : il giocatore sta quando non desidera chiedere ulteriori carte. Il croupier deve allora passare al giocatore successivo.
  • Separare : quando il giocatore ha due carte che potrebbero potenzialmente formare una coppia, quest’ultimo può decidere di separarle, si parlerà quindi di « split ». il giocatore deve allora effettuare una seconda puntata accanto a quella iniziale. Dovrà essere dello stesso valore della puntata iniziale. Il croupier separa allora le due carte e il giocatore può chiederne altre. In caso di perdita, le puntate ritornano al croupier.
  • Raddoppiare : quando il giocatore ha due carte che valgono 9, 10 o 11, può raddoppiare la sua puntata. Dopo che avrà raddoppiato, il croupier distribuirà al giocatore solo un’altra carta.
  • Assicurarsi : talvolta il giocatore ha la possibilità di assicurarsi quando il croupier ha in mano un Asso tra le sue carte. Deve allora deporre nella casella un deposito detto « assicurazione » che costituisce la metà della sua prima puntata. Così, se il croupier fa un « blackjack » e vince la partita, il giocatore verrà rimborsato.

Possibilità di azione del croupier

Bisogna sapere che nel Blackjack, il gioco del croupier non è lo stesso dei giocatori. In effetti il Banco tira con 16 e sta con 17, il che vuol dire che il croupier è obbligato a prendere un’altra carta tutte le volte che il totale delle sue mani è inferiore o uguale a 16 e tutte le volte che il totale che ha in mano è superiore o pari a 17.

Menu